Come tutte le grandi capitali del mondo, anche Roma si estende su un territorio piuttosto vasto. I celebri sette colli ospitano infatti ben 35 quartieri di diverse dimensioni e diversa densità abitativa.

I quartieri di Roma sono un’idea piuttosto giovane

A dispetto di quanto si possa pensare, la definizione di quartieri è relativamente nuova:  i primi quindici sono stati costituiti nel 1926, dopo un decennio di studi per definirne i confini. Mano a mano sono poi stati istituiti altre figure territoriali simili, sino a raggiungere gli odierni 35.

Ma quali sono i migliori posti in cui vivere nella capitale? Tutto dipende da quali sono i vostri desideri e le vostre priorità.

Per chi piace il mare… Ostia!

La scelta ideale per gli appassionati di estate e di mare è senza dubbio Ostia, con le sue spiagge e la sua vita notturna.

Pur essendo all’esterno della città, questo luogo è sempre più apprezzato dalle persone che vogliano avere più respiro rispetto al centro di Roma (soprattutto per quanto riguarda i mesi estivi).

Colli Albani: tra i negozi e il viavai

Per chi non può far a meno di sentirsi in mezzo ai negozi, i Colli Albani possono essere la soluzione ideale. Inoltre, la posizione favorevole rispetto alla Via Appia, ne fa un luogo particolarmente apprezzato a chi piace muoversi in bici.

Se state cercando un luogo tranquillo…

Anche se Roma è una città gigantesca e quindi comprensibilmente caotica, vi sono alcune precise zone che garantiscono un minimo di quiete.

Tra questi è bene citare l’Aventino, tipico esempio di quartiere quieto, oppure Campo Marzio con i suoi caffè, le boutique e un viavai comunque sempre piuttosto misurato.

Per chi ama l’arte e la natura c’è il quartiere Pinciano

Tra i viali alberati e Villa Borghese, il Pinciano offre come nessun altro quartiere il lato “verde” della città. Nella zona è presente anche il Bioparco, un luogo dove gli animali vivono nel loro ambiente naturale.

Come è facile intuire si tratta di una delle zone più calme della capitale, che per molti è un vero e proprio angolo di paradiso in mezzo al cemento sempre più invadente. Se la natura è una priorità, questa zona di Roma fa per voi.

Il quartiere ideale non esiste, ma alcuni sono decisamente meglio di altri…

La capitale offre una serie di scorci e posti in cui vivere (o semplicemente da visitare) davvero impressionante. Non esiste però un luogo “ideale” per vivere, in quanto ognuno di noi è alla ricerca di un proprio posto ideale in cui risiedere o in cui passare anche solo qualche ora.

Nonostante la crisi dilagante e altri fattori stiano rendendo molte zone di Roma (ma anche di altre città italiane) non più pulite e apprezzabili come una volta, esistono ancora angoli di urbani davvero apprezzabili di questa metropoli che tutto il mondo ci invidia.

Se siete realmente interessati a trasferirvi nella capitale, il primo consiglio è quella di esplorarla approfonditamente e poi prendere una decisione con qualche giorno (o meglio, settimana) in cui si è vissuto a stretto contatto con la città stessa.

Scopri di più su Roma